RICETTE di Sicilia

SCORZETTE DI ARANCIA AL CIOCCOLATO

navel_evidenza

Procedimento

Lavate e asciugate le arance, tagliate via le calotte, incidete la buccia in senso longitudinale ricavando 6 spicchi a ogni arancia, e tirate delicatamente via la buccia. Tagliate tutte le bucce a listarelle larghe circa 1 cm. Mettete le bucce ottenute in una ciotola di vetro, ricoprite con l'acqua e lasciate riposare per 1 notte. Riprendete la ciotola e scolate le arance. Trasferite le bucce in un pentolino, ricoprite di acqua pulita e portate a bollore. Questo passaggio serve a togliere l'amaro tipico della buccia di arancia. Scolate le arance, rimettetele nel pentolino con lo zucchero e l'acqua riportati negli ingredienti e iniziate a cuocere a fiamma media. Dovrete cuocere per una decina di minuti o finché zucchero e acqua non avranno creato un bello sciroppo. Cuocete fino a che lo sciroppo non sarà stato completamente assorbito dalle arance. Spegnete la fiamma, quindi prendetele una alla volta con una pinzetta e disponetele, separate tra loro, su una teglia o un vassoio rivestito di carta forno. Dovranno asciugare per 4-6 ore circa. Le vostre scorzette di arancia candite, così come sono, possono già essere consumate o usate come normali canditi. Ma se non vi servono canditi per cucinare o volete regalarle potete fare un passaggio in più e renderle ancora più golose! Sciogliete il cioccolato fondente e intingeteci per 2/3 le scorzette. (Credits: Misya.info)  

RISOTTO CON GAMBERI E ARANCE ROSSE

tarocco_ricette

Ingredienti per 4 persone

350 gr. di riso, 150 gr. di gamberi sgusciati, 30 gr. di burro, brodo, un'arancia rossa, 1 bicchiere di vino bianco, sale e pepe.

Preparazione

Rosolate il riso con il burro e la buccia tritata dell'arancia. Quindi versate il vino e fate evaporare. Fate cuocere il riso lentamente con il brodo. A metà cottura aggiungete i gamberi sgusciati. Quando è pronto, aggiungete il succo d'arancia, sale e pepe. Tempo di preparazione 30' circa.

RISOTTO ALL'ARANCIA

arance

Ingredienti per 4 persone

350 gr. di riso, 1 cipolla piccola, 1 spicchio d'aglio, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 2 arance rosse, 125 ml. di panna da cucina, 50 gr. di burro, brodo q.b.

Preparazione

Far soffriggere nel burro la cipolla tagliata finemente. Aggiungere il riso e lasciarlo tostare per qualche minuto. Aggiungere il vino bianco e lasciarlo evaporare alzando leggermente la fiamma. Continuare la cottura del riso aggiungendo il brodo precedentemente preparato, come si fa con un normale risotto. Cinque minuti prima della fine della cottura aggiungere il succo delle arance. Completare la cottura mantecando con la panna. Aggiungere del grana padano grattugiato a piacimento.

Le vendite sono chiuse. Ci rivediamo in autunno.